Wikipedia. Quando internet è questione di vita o di morte

13,00

Autore: Pietro Ratto
Editore: Arianna Editrice
Collana: Un’Altra Storia
Specialità: attualità
Tempi di spedizione: 2 gg lavorativi

1 disponibili

Categoria: , SKU: 9788865882764 Tags:

Descrizione

Pietro Ratto ripercorre le vicende di Aaron Swartz, giovane genio dell’informatica che vede nell’Internet un mezzo per connettere le persone, per rendere libera l’informazione, per condividere conoscenze, e Jimmy Walles, Jimbo, esperto di finanza e agente di borsa che diventerà il fondatore di Wikipedia.

«Aaron si sentiva letteralmente infervorato all’idea di un mondo in cui, finalmente, si “liberasse” la conoscenza, mettendola a disposizione di tutti. Un mondo in cui notizie e saperi fossero messi a disposizione di chiunque, senza costi e senza profitti. Quella, era l’unica società giusta. Quella era la sola, vera democrazia!».

«Jimbo, dal canto suo, è entusiasta del suo nuovo progetto: il marketing online è senza dubbio l’affare del futuro. In Bomis investe quindi molti dei soldi accumulati negli anni precedenti, giocando in borsa.
Molto presto, però, i tre si accorgono che la quasi totalità delle ricerche dei loro clienti si concentra sul settore denominato Babe… Jimbo e i suoi soci questa cosa la capiscono al volo, e Bomis viene rapidamente riadattato in modo da aiutar la gente a rintracciare in rete i contenuti pornografici più disparati, riciclandosi così in un motore di ricerca altamente specializzato in immagini e video hardcore, accuratamente catalogate in base alla tipologia o al nome delle pornostar coinvolte. Gli utenti, spinti da quell’anonimato che Internet sembra assicurare, cercano pornografia? Jimmy, Michael e Tim sono pronti ad accontentarli. E gli incassi di Bomis, come d’incanto, volano alle stelle»

Informazioni aggiuntive

Peso 0.3 kg
Editore

Specialità

Collana